sabato 8 giugno 2013

Muffin al cioccolato di Starbucks

O tutto, o niente.
Ecco, nel preparare dolci sono un po' così. 
Ci sono dei lunghi periodi in cui non cucino nulla. 
In altri periodi bè...si parte con una ricerca compulsiva di ricette a cui segue la preparazione in serie di dolci. Ecco in questo periodo ne sto preparando davvero parecchi...quindi prevedo un periodo di "niente" che coinciderà con l'inizio del caldo...forse...

Di questi muffin avevo sentito già parlare da Serena, che li aveva già catalogati come "da fare". Così un giorno, presa da un raptus culinario, e dai sensi di colpa del tipo "no, dovrei fare qualcos'altro invece di sfornare un dolce dietro l'altro, quindi meglio scelga un dolce rapido", li ho provati. E ne sono rimasta davvero soddisfatta, come tutte le altre persone che li hanno assaggiati!
 
La ricetta, che riporto pari pari, è stata presa dal blog di Stefania che ringrazio davvero tanto per averla condivisa.
Questi muffin credo che possano essere descritti solo con qualità positive: semplicissimi, rapidissimi, si sporca solo una ciotola, morbidissimi, un po' umidini, relativamente leggeri e ... ah, come dimenticare ... buonisssssssimi! Mi hanno davvero soddisfatta! 

 (dosi per 10 muffin cotti in stampini di alluminio usa e getta)

Ingredienti:
un uovo intero
50 g di olio di semi
un cucchiaino raso di bicarbonato
un cucchiaino di lievito per dolci
100 ml di caffè freddo (americano o di moka leggero)
mezzo cucchiaino di sale
poco estratto di vaniglia
175 g di zucchero
45 g di cacao amaro
125 g di farina
110 g di latte
 
Procedimento:
In una ciotola mischiare l'uovo, l'olio, il sale, la vaniglia, il caffè, il lievito ed il bicarbonato.
Unire quindi lo zucchero, il cacao ed infine, alternandoli, la farina ed il latte.
Il risultato sarà un composto molto liquido. Non mescolare troppo e versarlo negli stampini per muffins.
Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti.
Servire tiepidi o a temperatura ambiente, spolverizzati con zucchero a velo. 
Si mantengono morbidi per 2-3 giorni se conservati in una scatola di latta.


6 commenti:

  1. Grazie, Alice, sono contenta che ti siano venuti bene e che ti siano piaciuti! :-)

    RispondiElimina
  2. Che buoni e poi mi viene voglia di farli anche a me .....con questo freddo qui a Bilbao ho bisogno di energia
    Al prossimo dolce allora ;-)
    ila

    RispondiElimina
  3. ohhhhh bravissima che li hai postati :D :*

    RispondiElimina
  4. Li avevo addocchiati anche io e la tua prova mi conferma che sono proprio da fare! hanno un aspetto davvero cioccolatoso :)

    RispondiElimina
  5. Ciao Alice!

    Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito http://www.ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 150000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E non devi preoccuparti, tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!

    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina