martedì 29 novembre 2011

Cantuccini version 1.0

Per la serie .. anche le cose semplici possono diventare difficili .. quando è la prima volta che si fanno!
I cantuccini sono un dolce che non avevo mai provato a fare .. e così quando mi sono trovata davanti tante ricette diverse tra loro .. non sapevo quale scegliere! Questa volta ho provato quella del blog Le chicche di chicca, ma purtroppo ho sbagliato qualcosina. Ovvero, l'impasto era piuttosto molle e avendo letto in alcune ricette che non bisogna assolutamente aggiungere farina quando si formano i filoncini, l'impasto l'ho versato direttamente sulla lastra del forno. Cristina, l'autrice del blog, mi ha detto che avrei dovuto aiutarmi con la farina per formare i filoncini e che forse le uova erano troppo grandi.
Ora, lasciando stare l'aspetto estetico, la somiglianza o meno con i cantuccini, .. devo ammettere che sono davvero molto buoni! L'impasto è friabile e leggero, e .. cosa mooolto importante .. si inzuppa in un secondo! Sono davvero buonissimi inzuppati .. e non!
Prossima volta verranno meglio, ne sono sicura!

Come già detto la ricetta l'ho presa dal blog Le chicche di chicca, io ho aumentato la dose di mandorle, e ho aggiunto la scorza grattata di un'arancia. Avendo avuto qualche problemino in corso d'opera, io non li ho spennellati d' uovo, ma ho solo spolverizzato di zucchero.


Ingredienti:
300gr di farina
300gr di zucchero semolato
3 uova
250gr di mandorle non pelate
1 cucchiaino da caffè di lievito
1 pizzico di sale
scorza d'arancia

zucchero semolato
uovo per spennellare

Procedimento:
Mescolare le uova con lo zucchero e un pizzico di sale.
Aggiungere le mandorle, la farina e il lievito setacciato.
Lavorare l'impasto il minimo necessario ad amalgamare bene gli ingredienti.
Sulla placca del forno (ricoperta di carta forno) formare dei filoncini (circa 4). Eventualmente aiutarsi con un po' di farina.
Spennellare con l'uovo sbatutto e spolverizzare con lo zucchero semolato.
Cuocere in forno già caldo a 170°C per 15 minuti.
Far raffreddare un po' e tagliarli a fette spesse 1,5cm e disporli di fianco sulla placca.
Far biscottare a circa 150°C per 5 minuti per lato.

14 commenti:

  1. Devo provare a farli.........ho del fantastico vin santo preso in Toscana quest'estate che aspetta di essere inaugurato...

    RispondiElimina
  2. Ma guarda che sono venuti benissimo, i cantuccini non hanno una forma regolare a me sembrano bellissimi ma sopratutto buonissimi.
    ciao

    RispondiElimina
  3. @Simo: mi sembra un buon motivo per fare i cantuccini :-)

    @Cristina: grazie :-) buonissimi lo erano veramente :-)

    RispondiElimina
  4. Le foto sono splendide; mi stavo mangiando i cantuccini con gli occhi!

    RispondiElimina
  5. ehehe, grazie Barbara :-)

    RispondiElimina
  6. Ciao, davvero dilicati e agrumati questi cantucci! Complimenti, tutti da provare con il vin santo di accompagnametno!
    baci baci

    RispondiElimina
  7. A me sembrano perfeti! E sicuramente buonissimi!
    Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  8. Che belli, complimenti mi unisco al tuo blog.

    RispondiElimina
  9. Mmm, che buoni! Felice di sbirciare nella tua cucina, se vuoi fare un salto da me...

    RispondiElimina
  10. Ho preparato i tuoi biscotti fiocco di neve ..sono deliziosi grazie
    felice anno nuovo ciao

    RispondiElimina
  11. vi ringrazio per i complimenti :-)
    Stefania, mi fa davvero piacere che ti siano piaciuti :-)!!! felice anno nuovo anche a te :-)

    RispondiElimina
  12. I cantucci sono proprio belli e le foto splendide!

    RispondiElimina
  13. ciao! io li ho in forno ora e ho lo stesso problema, si, le mie uova erano grandi e anche io non mi sono aiutata con altra farina. piacere di conoscerti, intanto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. com'è finita poi con i cantuccini?!?

      Elimina