venerdì 6 marzo 2015

Granola con burro d'arachidi e cioccolato fondente

Li avete presenti quei cereali da colazione a base di fiocchi di avena in agglomerati zuccherosi mescolata con frutta secca e frutta disidratata? Sì, proprio quelli che creano dipendenza, che spacciano come salutari ma con ingredienti che ti fanno passare la voglia di comprarli. Quando ho scoperto che questo mix fatto in casa si chiama granola non ho potuto resistere. Poi ho visto che ce ne sono mille e più versioni. Più una che ho desiderato provare a fare fin da quando l'ho vista. Non poteva che essere con burro d'arachidi e cioccolato fondente. Se io leggo burro d'arachidi non so resistere.
Ingredienti:
280g fiocchi 6 cereali integrali (o solo fiocchi d'avena integrali)
70g mix sciroppo d'acero e agave
20g olio evo
20g acqua calda
(arachidi a pezzi)

70g cioccolato fondente (85% con zucchero integrale di canna)

Procedimento:
Mettere i fiocchi di avena (o di cereali) in una terrina (a piacere si possono unire anche arachidi pelate).
In un pentolino mettere olio, acqua, burro d'arachidi, sciroppo d'agave e d'acero e far intiepidire solo per rendere cremoso il burro e amalgamare gli ingredienti. Versare sui fiocchi di avena e mescolare bene.
Versare su una teglia da forno coperta di carta da forno e stendere in uno strato il più possibile uniforme.
Mettere in forno ad asciugare e tostare. La temperatura del forno varia tra 140°C e a 160°C e in genere impiega 30-45 minuti. Per fare in modo che si asciughi in modo uniforme è importante mescolare ogni 10 minuti circa. Regolarsi in base al proprio forno tenendo presente che dovrà risultare dorata e sembrerà morbida. Acquisterà croccantezza con il raffreddamento. Per un risultato migliore può essere lasciata a raffreddare in forno con lo sportello semi-aperto.
Una volta fredda unire il cioccolato tritato con il coltello (o gocce se preferite) e conservare in barattoli di vetro.
Buona colazione e...attenzione! Crea dipendenza!

10 commenti:

  1. Questa la devo provare assolutamente...chissà che buon profumo d'arachidi :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sìììì quanto amo quel profumo :D

      Elimina
  2. Io potrei mangiarmelo direttamente a cucchiaiate

    RispondiElimina
  3. Woaaaaaaaaaahhhhhhh *_____* :Q_________
    Finchè non mi ripiglio non so dire nient'altro :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quando cucino qualcosa con le arachidi mi vieni sempre in mente tu :D :)

      Elimina
  4. Madò che golosità! Nooo, non posso permettermeli!!! Ma appena potrò giuro che li faccio! ;) Sfiziosissima ricetta, Alice, grazie e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sai limitandosi alla colazione non sono un grave problema. il vero problema è che crea dipendenza :P

      Elimina
  5. NOn so se è un bene o un male...sono andata a sbirciarmi e copiarmi la tua ricetta del burro d'arachidi perchè DEVO farla assolutissimamente!!!!! Tu non lo sai vero, ma da oggi sei il mio mito!!!!!!!!!!!!!! Complimenti!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. addirittura :)! mi fa piacere e spero di non creare problemi al tuo girovita :D non so se è solo un mio problema ma il burro d'arachidi è una vera droga!

      Elimina